Global lancia in Italia un network di daily fantasy sports con Lottomatica

global lancia network daily fantasy sports in Italia con Lottomatica
Global DFS, azienda con sede a Vancouver in Canada, ha sviluppato un innovativo software per Daily Fantasy Sports, e si appresta a lanciare il proprio network anche in Italia. Della partita fanno già parte Lottomatica, che agisce da capofila, e Sisal, quindi speriamo possano presto aggiungersi altre piattaforme.

Cosa cambia per i giocatori italiani di DFS? Grazie a questa rete gli operatori interessati possono condividere il proprio database utenti per offrire montepremi decisamente più elevati e riempire così più facilmente i vari tornei.

Questo il commento del CEO di Global Darcy Krogh in merito alla nuova proposta:

Siamo molto entusiasti del lancio della nostra rete DFS italiana e non vediamo l’ora di lavorare con i nostri partner per innovare e costruire i daily fantasy sport in Italia, che è uno dei più grandi mercati di gioco in Europa e sta crescendo in modo esponenziale. Il 2018 porterà nuove opportunità con la FIFA World Cup Russia 2018 e l’aggiunta di nuovi clienti che entrano a far parte della nostra rete DFS in Italia.”

Lottomatica ha accesso ad un database che conta 30 milioni di giocatori, e nel 2017 ha coperto circa il 6% del mercato delle scommesse sportive in Italia. Lottomatica è il brand italiano della IGT, leader mondiale del settore del gioco. IGT ha rapporti con governi e istituti di regolamentazione in oltre 100 paesi nel mondo e conta ben 12.000 dipendenti.

Nel 2016 le entrate derivanti dal gioco online in Italia, sono cresciute del 31% rispetto all’anno precedente, raggiungendo gli 1,3 miliardi di euro. L’Italia è diventato perciò il secondo mercato europeo più grande, dietro al Regno Unito e davanti a Francia e Spagna.

Se questo non bastasse il 2017 è andato ancora meglio con un ulteriore aumento del 43% che si stima abbia generato circa 1,4 miliardi di euro. Ecco perché il mercato italiano del gioco online sta giustamente attraendo investitori a livello non solo europeo, ma mondiale.