Vinti 5 milioni di dollari con il Fantasy Football

Aaron Jones vince 5 milioni di dollari con DFSAaron Jones è un ex campione professionista di poker che in questi giorni si è imposto anche nel Fantasy Football World Championship di Draftkings, incassando un assegno da 5 milioni di dollari.

Nonostante negli Stati Uniti la situazione dei Fantasy Sports sia in una fase decisamente delicata, in questi giorni si è svolto questo torneo “mondiale” con in palio premi per 15 milioni di dollari garantiti appunto da Draftkings, compagnia leader in questo campo.

Nel mese di dicembre a San Diego si è giocata la semifinale alla quale si erano qualificati 200 giocatori, mentre a metà gennaio a Los Angeles, i dieci finalisti (tra i quali un altro ex campione di poker, Peter Feldman) correvano per un montepremi di 9,4 milioni di dollari.

Il vincitore

Aaron Jones inizia a giocare a poker nel 2005 ai tempi dell’università, poi si trasferisce a Toronto nel 2011 dopo il black friday e nel 2013 vende le quote della sua società Leggo Poker a Phil Ivey, e per un po’ lascia da parte il suo gioco preferito.

Ora si dedica intensamente ai Daily Fantasy Sports sfruttando i vantaggi “psicologici” derivanti dalla sua precedente esperienza: maggior propensione al rischio, saper calcolare il valore atteso e non essere esclusivamente orientato al risultato.

La finale

Jones ha incassato 5 milioni di dollari grazie a scelte coraggiose ed un doppio round incredibile in finale, dove ha totalizzato ben 352,96 punti. In che modo? puntando forte sugli Arizona Cardinals e soprattutto sul receiver Martavis Bryant.

I due round finali sono stati una vera e propria esplosione di adrenalina: nel primo il migliore era Charles “Condia” Chon con 219,20 punti totalizzati, contro i 190 di Jones, poi però è entrata in gioco la sfortuna e un suo receiver, Randall Cobb dei Green Bay Packers si è infortunato ed è stato portato in ospedale.

Questo fatto ha penalizzato moltissimo il secondo round di Condia permettendogli di racimolare solamente 107,96 punti contro i 162,96 dell’avversario, tanto da farlo scendere in classifica fino al terzo posto (che prevedeva comunque un premio da 1 milione di dollari), superato anche da Danny1234 (premio da 2 milioni di dollari).

La vittoria di Aaron Jones

Dopo il grande risultato ottenuto, Aaron Jones ha avuto modo di scherzare ed esultare, ma la sua analisi dei Daily fantasy Sports è da prendere molto sul serio, queste sono le sue testuali parole per descrivere il mondo del poker e degli skill games: “Nella vita ci sono tante cose ingiuste. Spesso fatichi tanto e non riesci ad ottenere quello che meriti. I giochi come i DFS invece sono meritocratici e ti premiano veramente se ti impegni“.