Copa América: i primi tornei su Fantasyteam!

Copa América 2016

La Copa América edizione del centenario è ormai alle porte, la notte di venerdì 3 giugno si giocherà la prima partita tra gli Stati Uniti, il paese ospitante, e la Colombia, al Levi’s Stadium di Santa Clara.

I nostri portali di Daily Fantasy Sports non stanno di certo a guardare, il primo a proporre tornei ad hoc, dedicati a questa competizione, è ancora una volta Fantasyteam, negli ultimi tempi, il sito più reattivo ed innovativo di questo (purtroppo) ancora acerbo settore.

I tornei di Fantasyteam sulla Copa América Centenario

Prima di iniziare, c’è bisogno di una precisazione: questa edizione della Copa América, chiamata appunto “centenario” celebra i 100 anni della CONMEBOL. Cosa significa questa sigla? Si tratta della federazione calcistica sudamericana, che ha provveduto ad organizzarla, insieme alla CONCACAF, la federazione del Centro-Nord America.

Quindi è una competizione diversa da quella Copa América, vinta l’anno scorso dal Cile (giocata ogni 4 anni, e che riguarda solo il Sudamerica); infatti vi si possono trovare anche squadre come gli Stati Uniti e nazionali dell’America Centrale, come Haiti, Costa Rica ecc.

Detto questo, possiamo tornare ai tornei proposti da Fantasyteam per questo primo weekend di coppa. Si comincia la notte tra venerdì 3 giugno e sabato 4 giugno con “Copa America apertura 10€ di buy-in e montempremi 1.000€” e “Copa America apertura 1€ di buy-in e montepremi 100€“. I due tornei proposti sono basati sulle quattro partite seguenti, e permetteranno di scegliere giocatori da queste nazionali:

  • Costa Rica – Paraguay
  • USA – Colombia
  • Brazil – Ecuador
  • Haiti – Perù

Come scegliere i giocatori della Copa América Centenario

In ottica DFS, ma non solo, le due nazionali favorite per la vittoria finale sono, ovviamente il Brasile e l’Argentina. Soprattutto quest’ultima ha convocato uno squadrone stellare, in confronto ad un Brasile, dove il C.T. Dunga ha tenuto fuori dai giochi, gente del calibro di Neymar, Thiago Silva, Alex Sandro.

Partiamo allora dall’albiceleste, dove per pescare giocatori hai solo l’imbarazzo della scelta. In attacco si parla di Aguero, Higuain, Di Maria, Lamela, Gaitan e Lavezzi, se questi non bastano, a centrocampo abbiamo Messi, Banega, e Pastore. La difesa propone alternative interessanti in Roncaglia, Otamendi e Mori, mentre in porta non c’è nessuno che brilla particolarmente.

Veniamo al Brasile, che in attacco non presenta i nomi altisonanti dell’Argentina, ma prevede Gabriel, Hulk e Jonas del Benfica. Centrocampo più interessante con Coutinho, Kakà, Casemiro, Rafinha e Willian; difesa con Filipe Luis, Dani Alves, Fabinho e Marquinhos.

Il Cile è un’altra ottima compagine che può contare su alcune conoscenze di squadre europee ed italiane: partiamo con Claudio Bravo in porta, Medel ed Isla in difesa, Fernandez, Vidal e Pulgar a centrocampo, ed infine Alexis Sanchez, Pinilla ed Orellana in attacco.

Per quanto riguarda gli Stati Uniti, se hai avuto modo di giocare ai DFS sulla Major League Soccer, probabilmente sai già su quali giocatori puntare, in caso contrario, segnaliamo: Dempsey, Wondolowski e Zardes in attacco, Bradley, Nagbe, Pulisic e Jermaine Jones a centrocampo, Yedlin e Besler in difesa.

Altra formazione interessante è quella della Colombia: tra i 23 selezionati dal C.T. Peckerman troviamo Ospina in porta, Murillo e Zapata in difesa, Cuadrado e James Rodriguez a centrocampo, Bacca in attacco.  Così come l’Uruguay, che può contare su Cavani e Suarez (se recupera dal leggero infortunio), e poi Vecino, Pereira, Gaston Silva, Godin e Gimenez.

Nelle altre squadre, da tenere d’occhio, abbiamo Keylor Navas, Ronald Matarrita e Celso Borges del Costa Rica, Antonio Valencia dell’Ecuador, il giamaicano Barnes, Iturbe del Paraguay, Rincòn e Josef Martinez del Venezuela, il “chicarito” HernandezJimenez del Messico.

Il logo della Copa América Centenario 2016 è di proprietà della CONMEBOL.